La Pietra di Cochno: questa mappa stellare di 5000 anni fa potrebbe essere la prova di una civiltà avanzata perduta?

Gli archeologi non possono confermare cosa sia esattamente raffigurato sulla massiccia lastra, con dettagli come pianeti e stelle.
Pietra di Cochno

Si ritiene che la pietra di Cochno, trovata nel Dunbartonshire occidentale, in Scozia, contenga il miglior esempio di intagli a coppa e anello dell'età del bronzo in Europa, con centinaia di spirali scanalate, rientranze scolpite, disegni geometrici e motivi enigmatici di vario tipo.

Uno schizzo della pietra di Cochno di WA Donnelly nel 1895
Uno schizzo della pietra di Cochno di WA Donnelly nel 1895 © Wikimedia Commons

La Cochno Stone fu documentata per la prima volta nel 1887 dal Rev. James Harvey. 78 anni dopo, la pietra fu seppellita di nuovo nel 1965 per proteggerla da atti vandalici. Il reverendo James Harvey trovò la pietra di 42 piedi per 26 piedi nel 1887, su campi vicino a quello che oggi è il complesso residenziale di Faifley, alla periferia di Clydebank. Ha circa 90 rientranze scolpite conosciute come segni di "coppa" e "anello".

I segni di coppa e anello sono un tipo di arte antica che consiste in una depressione concava scavata nella superficie rocciosa e talvolta circondata da cerchi concentrici anch'essi incisi nella pietra. L'opera appare come un petroglifo su massi naturali e affioramenti, nonché su megaliti come ciste di lastre, anelli di pietra e tombe a corridoio.

Segni di pietra di Cochno
Dettaglio dei segni di coppa e anello sulla Pietra di Cochno. © Commissione reale sui monumenti antichi e storici della Scozia.

Le località più comuni sono l'Inghilterra settentrionale, la Scozia, l'Irlanda, il Portogallo, la Spagna nordoccidentale, l'Italia nordoccidentale, la Grecia centrale e la Svizzera. Tuttavia, varietà simili sono state scoperte in tutto il mondo, inclusi Messico, Brasile e India.

I segni della coppa e dell'anello sulla pietra di Cochno, che si pensa abbiano quasi 5,000 anni, sono accompagnati da una croce precristiana incisa posta all'interno di un ovale, oltre a due paia di impronte scolpite, ciascuna con solo quattro dita dei piedi. A causa della varietà di segni su di essa, la Pietra di Cochno è stata dichiarata monumento programmato ed è di importanza nazionale.

Le impronte a quattro dita incise sulla superficie della Pietra di Cochno.
Le impronte a quattro dita incise sulla superficie della Pietra di Cochno. © Commissione reale sui monumenti antichi e storici della Scozia.

Gli archeologi non possono confermare cosa sia esattamente raffigurato sulla massiccia lastra, con dettagli come pianeti e stelle. Non esiste una dichiarazione conclusiva da parte dei ricercatori sul significato degli intricati simboli che si trovano sulla sua superficie. È una mappa del cielo o della terra? O è un altare dove si tenevano i rituali?

Sebbene il significato originale della Pietra di Cochno sia stato dimenticato, sono state proposte varie speculazioni su quale potesse essere stata la sua funzione.

Alcuni hanno addirittura affermato che la lastra sia in realtà un portale, di vita e di morte, a simboleggiare la rinascita. Mentre alcuni archeologi hanno teorizzato che gli intricati disegni di cupole, linee e anelli siano un'antica espressione di arte rupestre che è stata trovata in molte parti del mondo.

Secondo gli esperti, i simboli risalgono al Neolitico e alla prima età del bronzo, ma ci sono alcuni indizi che sono stati trovati risalenti all'età del ferro.

Il ricercatore Alexander McCallum ha proposto che la Cochno Stone sia una mappa che mostra altri insediamenti nella Clyde Valley. Secondo Alexander, gli incredibili segni ricordano enormi cerchi nel grano che sono stati così spesso attribuiti a civiltà extraterrestri.

Il cerchio nel grano di Liddington, Inghilterra.
Il cerchio nel grano di Liddington, Inghilterra © lucy pringle

Negli ultimi anni la Pietra di Cochno è stata insepolta, studiata e seppellita più volte dagli archeologi. Hanno scavato il sito e utilizzato il rilevamento e la fotografia moderni (tecnologia di imaging 3D) per registrare l'opera d'arte, sperando che l'enorme quantità di dati che sono riusciti a raccogliere aiuterà altri ricercatori nel tentativo di interpretare queste enigmatiche linee antiche. Pertanto, il significato della Pietra di Cochno rimane un mistero irrisolto fino ad oggi.

Articolo Precedente
Questa iscrizione sulla Grande Piramide è simile agli strani geroglifici dell'UFO di Roswell? 1

Questa iscrizione sulla Grande Piramide è simile agli strani geroglifici dell'UFO di Roswell?

Articolo successivo
Mokele-Mbembe – il misterioso mostro nel bacino del fiume Congo 2

Mokele-Mbembe – il misterioso mostro nel bacino del fiume Congo